Ma in manovra non c’è il superbonus al 110%. La guida. Il Documento programmatico di bilancio elenca la proroga fino al 31 dicembre 2021.

Per favorire gli investimenti sul patrimonio edilizio, «anche per aumentare la resilienza e sostenibilità e sostenere la ripresa del settore delle costruzioni», il governo proroga nella manovra l’ecobonus e il bonus edilizia. È quanto si evince dalle tabelle del Documento programmatico di bilancio, in cui però non compaiono riferimenti al super ecobonus al 110% per le ristrutturazioni in casa e l’efficientamento energetico.
Allo stato attuale, secondo la disciplina del super ecobonus, è possibile portare in detrazione il 110% delle spese documentate sostenute dall’1 luglio 2020 fino al 31 dicembre 2021.

Leave a Reply